WeeKra (@weekrablog)

In questo periodo di #scandali che riguardano il #mondo del #cinema - vedi il caso #weinstein - le #parole del grande #albertosordi sembrano quasi una #profezia

Fangirlsclerate di youtuber (@fangirl_sclerate_di_youtuber)

🔜🔜scorrete per vedere quello che ha scritto mattia🔜🔜
.
.
Che ne pensate? -G
Personalmente non ho capito molto il perchè di questo gesto ma la vita è sua e se lui vuole cambiare nome lasciatelo fare.
Ho letto alcuni commenti sotto quella foto che personalmente mi hanno fatto venire la nausea,è una persona come altre che sia Mattia , Alessandro o Andrea. Lasciatelo vivere ca**o.
.
Se prendete taggate.🔝@alessandrooruta

#follow4follow #like4like #mattiarutta #nome #newpost #scandali #news

Umbria e Cultura (@umbriaecultura)

#Scandali #Università: la posizione del Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria http://www.umbriaecultura.it/scandali-universita-movimento-dignita-docenza/

Different Magazine (@different__magazine)

"Non si arrestano gli scandali all’interno della Santa Sede.

ROMA – Il 15 settembre, pochi giorni fa, la sala stampa vaticana ha reso pubblicamente noto che, il 21 agosto scorso, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d’America ha notificato alla Segreteria di Stato la probabile detenzione di materiale pedopornografico da parte di un membro del corpo diplomatico della Santa Sede residente a Washington." #anonimato #BenedettoXVI #cattolicesimo #chiesa #crimine #crisi #cristiani #fede #giudice #giustizia  #indagine #multa #PapaFrancesco #pedofilia #pedopornografia #pena #Pornografia #reclusione #religione #roma #sacerdote #SantaSede #scandali #SegreteriadiStato #sesso #stampa #StatiUniti #tribunale #Vaticano 
Vieni a leggerlo su: http://www.differentmagazine.it/il-vaticano-continua-a-tremare/

Sarah (@smittyvk)

#cometmademedoit.
her name is Lieutenant Pearl. Bonus points if you can tell me why that is her name.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
#accordion #scandali #squeezebox #LieutenantPearl #SavvyAndLieutenantPearl #blackandwhite #cometproblems

Sarah (@smittyvk)

1) my neighbours are probably losing their minds because I've been practicing this for the past hour.
2) we need to work on tempos/not having a resting bitch concentration face the entire time.
BUT.
I got through it without stopping or messing up a note so I am very proud of myself yay!
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
#LieutenantPearl #SavvyAndLieutenantPearl #accordion #scandali #squeezebox #blackandwhite

Federico Malinverno (@ilgustofilo)

Il #foiegras, nonostante il francesismo, era già presente sulle #tavole dell'antica #Roma. Allora conosciuto, e identificato, come "iecur ficatum" (ovvero #fegato d'#oca ingrassata con #fichi) ancora oggi rappresenta una #leccornia per #buongustai e #gourmet di tutto il #mondo. Giovanni #Ballarini (#presidente nazionale #accademia della #cucina italiana) nel suo nuovo #Libro A #TAVOLA CON GLI ANTICHI ROMANI, racconta di #eccellenze, #scandali e #oscenità #culinarie del tempo. 📓 #Festlet #Mantova #paliodiisoladovarese #paliodellecontrade
📷 #caffelacrepa #isoladovarese #Cremona #eastlombardy #ogliochiese #inlombardia

Francesco Mazzeo (@mazz96)

#VersoSingapore
VERGOGNA.
Uno degli scandali, se non lo scandalo più vergognoso che la Formula abbia mai conosciuto, probabilmente peggiore della Spy Story 2007.
Singapore 2008. Felipe Massa, su Ferrari, sta conducendo agevolmente il GP notturno e nelle retrovie Fernando Alonso su Renault entra ai box per cambiare gli pneumatici e rifornire la sua monoposto. Pochi giri più tardi, Nelson Piquet junior, sull'altra Renault, perde in un lampo il controllo della sua vettura e urta violentemente i muri del tracciato cittadino. In pista si scatena il caos: il direttore di gara ordina di far entrare subito la SC e tutti i piloti rientrano per la loro sosta. Nel box Ferrari accade l'imprevedibile: causa il semaforo difettoso, Felipe Massa scatta prima del verde e trascina con sé il bocchettone della benzina. Arriverà tredicesimo.
Kimi Raikkonen perde troppo tempo per il guaio capitato al compagno di squadra e la sua gara non sarà positiva.
Chi ne giova? Fernando Alonso. Lo spagnolo vince agevolmente la corsa per aver effettuato la sosta in anticipo. A fine anno Piquet lascerà la squadra e si verrà a sapere che FLAVIO BRIATORE, team principal Renault, aveva pronunciato e le seguenti parole in radio al brasiliano:«O vai a muro quando te lo ordino io, o qui hai chiuso». In seguito a questo spiacevole evento, il manager italiano verrà radiato dal circus ma poi inspiegabilmente riammesso.
Alonso dirà sempre di non aver saputo nulla, mentre il RE Michael Schumacher prenderà le distanze da colui che lo scoprì molti anni prima:«Non ho nulla da spartire con lui, con Flavio ho chiuso». #F1 #scandali #marinabay2008 #flaviobriatore #vergogna
#speed #passion
More...