(@panoramilandscape) [similar]

BORGIA - PROPONGO LE MIE FOTO PER CONDIVIDERLE, RECIPROCAMENTE, CON LA COMUNITÀ DI INSTAGRAM; POZZUOLI, NAPOLI, VERONA E LE ALTRE LOCALITÀ VISITATE.

(@panoramilandscape)

PANORAMA DI NAPOLI VISTO DAL BELVEDERE DI SAN MARTINO AL VOMERO, IL VESUVIO E TUTTI I COLORI PARTENOPEI - LANDSCAPE OF NAPLES SEEN BY PANORAMIC POINT OF ST. MARTINO AT VOMERO; THE VESUVIUS AND ALL THE COLORS OF THE CITY.

(@panoramilandscape)

ALCUNE BELLEZZE DI NAPOLI: IL MASCHIO ANGIOINO, IL PALAZZO REALE E LO SPLENDIDO CIELO - SOME BEAUTIES OF NAPLES: THE ANGIOINO MALE, THE REAL PALACE AND THE BEAUTIFUL SKY.

(@panoramilandscape)

ARTE, LUCI, COLORI ED ARCHITETTURA PER LA STAZIONE DI TOLEDO DELLA METROPOLITANA A NAPOLI, NOTORIAMENTE DICHIARATA LA PIÙ BELLA D’EUROPA - ART, LIGHTS, COLORS AND ARCHITECTURE FOR THE METROPOLITAN TOLEDO STATION IN NAPLES, NOTIFIALLY DECLARED THE MOST BEAUTIFUL IN EUROPE

(@panoramilandscape)

LA PIAZZA DELLE ERBE E LO SPLENDIDO PANORAMA DELL’ANTICA VERONA AMMIRATI DALLA TORRE LAMBERTI, TUTTO UNO SPETTACOLO - THE ERBE PLACE AND THE LANDSCAPE OF THE OLD CITY OF VERONA SEEN BY THE LAMBERTI TOWER, EVERYTHING IS A SPECTACLE.

(@panoramilandscape)

LA SIMPATICA FAMIGLIOLA A PASSEGGIO SUL LAGO D’AVERNO A POZZUOLI: BELLISSIMI RIFLESSI SUL LAGO - THE NICE SWIMMING FAMILY ON THE LAKE OF AVERNO TO POZZUOLI: BEAUTIFUL REFLECTIONS ON THE LAKE.

(@panoramilandscape)

IL CHIOSTRO DELLA BASILICA DI SAN ZENO A VERONA, UNO SPETTACOLO ARCHITETTONICO DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE, COME TUTTE LE ALTRE AFFASCINANTI BELLEZZE STORICHE DELLA CITTÀ - THE CLOISTER OF THE SAN ZENO BASILIC IN VERONA, A GREAT ARCHITECTURE TO VISIT ABSOLUTELY, AS ALL THE OTHER HISTORICAL BEAUTIES OF THE OLD CITY.

(@panoramilandscape)

IMMAGINE B&W DEL CAMPANILE DEL DUOMO E DEL PONTE PIETRA A VERONA, COSTRUITO NEL PRIMO SECOLO a.C.DAI ROMANI IN SOSTITUZIONE DI UN PRECEDENTE PONTE IN LEGNO - B & W IMAGE OF THE BELL TOWER OF THE CATHEDRAL AND THE “PONTE PIETRA” STONE BRIDGE IN VERONA, BUILT BY ROMANS IN THE FIRST CENTURY TO C. REPLACING A PREVIOUS WOOD BRIDGE.

(@panoramilandscape)

L’INTERNO DELLA SPLENDIDA BASILICA DI SAN ZENO A VERONA, L’ALTARE MAGGIORE CON LA PALA DEL MANTEGNA, SE SI ALLARGA LA FOTO SI VEDONO PIÙ CHIARAMENTE LE PREZIOSITÀ DEL SUO INTERNO - THE INTERIOR OF THE SPLENDID BASILICA OF SAN ZENO IN VERONA, THE MAJOR ALTAR WITH THE PAINT OF MANTEGNA, IF YOU WIDEN THE IMAGE CAN SEE MORE PRECIOUS BEAUTY OF ITS ART.

(@panoramilandscape)

I LAVORI DELLA GALLERIA PRINCIPE DI NAPOLI A NAPOLI, CHE SI TROVA TRA IL MUSEO NAZIONALE E L’ACCADEMIA DI BELLE ARTI, INIZIARONO NEL 1870 E, COSTRUITA A SINGHIOZZO, TERMINARONO NEL 1883. DOVEVA ESSERE UNA GALLERIA COMMERCIALE MA PIÙ PICCOLA E CONCENTRATA DELLA VICINA GALLERIA UMBERTO - THE WORKS OF “PRINCIPE DI NAPOLI”GALLERY IN NAPLES, LOCATED BETWEEN THE NATIONAL MUSEUM AND THE ACCADEMIA OF BEAUTIFUL ARTS, START IN 1870 AND BUILT LENTLY IN 1883. SHALL BE A COMMERCIAL GALLERY, BUT SMALLER AND MORE CONCENTRATED THEN THE NEARBY UMBERTO GALLERY.

(@panoramilandscape)

LA SPLENDIDA ED ACCOGLIENTE PIAZZA BRA A VERONA CON LA SUA ARENA, SI RESPIRA CULTURA, STORIA E GRANDE MUSICA - THE SPLENDID AND COZY BRA SQUARE IN VERONA WITH ITS ARENA, YOU BREATHE CULTURE, HISTORY AND GREAT MUSIC.

(@panoramilandscape)

BELLA IMMAGINE DELL’ ARCHITETTURA MEDIEVALE DEL PONTE DI CASTELVECCHIO A VERONA, UNO DEI SIMBOLI PRINCIPALI DELL’ANTICA CITTÀ SCALIGERA - GREAT IMAGE OF THE MEDIEVAL ARCHITECTURE OF THE CASTELVECCHIO BRIDGE IN VERONA, ONE OF THE BEST SYMBOLS OF THE OLD SCALIGER CITY.

(@panoramilandscape)

IL BORGO MARINARI DI NAPOLI COSTRUITO SULL’ ANTICO ISOLOTTO DI MEGARIDE: GLI SPLENDIDI COLORI PARTENOPEI - THE “MARINARI VILLAGE” IN NAPLES, UNDER THE CASTEL DELL’OVO ON THE LITTLE ISLAND OF MEGARIDE: THE WONDERFUL NEAPOLITAN COLORS.

(@panoramilandscape)

CAPRI, IL CAPO MISENO, BACOLI ED IL SUO SPLENDIDO MARE AMMIRATI OGGI DAL CASTELLO ARAGONESE DI BAIA - THE ISLAND OF CAPRI, CAPE MISENO, THE CITY OF BACOLI AND ITS BEAUTIFUL SEA ADMIRED TODAY FROM THE ARAGONESE CASTLE OF BAIA.

(@panoramilandscape)

LA CASINA VANVITELLIANA A BACOLI, UN CASINO DI CACCIA SUL LAGO FUSARO, TERRITORIO CHE DAL 1752 FU UTILIZZATO DALLA FAMIGLIA REALE BORBONE COME RISERVA DI CACCIA E PESCA - THE VANVITELLIANA LITTLE HOUSE TO BACOLI, A HUNTING LITTLE HOUSE ON THE LAKE FUSARO, TERRITORY THAT FROM 1752 WAS USED BY ROYAL FAMILY OF THE BOURBONS AS HUNTING AND FISHING RESERVE -

(@panoramilandscape)

CLASSICA IMMAGINE, DA CARTOLINA, CHE CARATTERIZZA LA CITTÀ DI NAPOLI: IL VESUVIO ED IL GOLFO - WONDERFUL IMAGE OF NAPLES: THE VESUVIUS AND THE GULF.

(@panoramilandscape)

UNA FOTO FUORI DAGLI SCHEMI, MA PARTICOLARE: IL VESUVIO VISTO DALL’ASSE MEDIANO - A PICTURE OUT OF THE DIAGRAMS BUT PARTICULAR, THE VESUVIUS SEEN FROM THE MEDIAN AXIS.

(@panoramilandscape)

IL TRAMONTO QUESTA SERA SU POZZUOLI - THE SUNSET THIS EVENING ON THE GULF OF POZZUOLI.

(@panoramilandscape)

PER LE STRADE DI NAPOLI: QUESTA MATTINA LA VIA IMBRIANI A TOLEDO, IN FONDO LE NAVI DA CROCIERA NEL PORTO, IL VESUVIO E TUTTI I COLORI PARTENOPEI - STROLLING THROUGH NAPLES: THIS MORNING THE IMBRIANI STREET TO TOLEDO, THE CRUISE SHIP IN THE HARBOR, THE VESUVIUS AND ALL THE NEAPOLITAN COLORS.

(@panoramilandscape)

SPLENDIDI COLORI QUESTA SERA SUL GOLFO DI POZZUOLI - WONDERFUL COLORS THIS EVENING ON THE GULF OF POZZUOLI.

(@panoramilandscape)

UN BUSTO STORICO SU BASE DI PIPERNO COL NASO RIFATTO PERCHÉ VANDALIZZATA DURANTE LA RIVOLTA DI MASANIELLO NEL 1647: “DONNA MARIANNA ‘A CAPA ‘E NAPULE”, SIMBOLO DELLA LIBERTÀ DEL POPOLO NAPOLETANO, FOTOGRAFATA LUNGO LO SCALONE DEL COMUNE DI NAPOLI, PROBABILMENTE RAFFIGURANTE IL VOLTO DELLA SIRENA PARTENOPE, SECONDO IL CELANO INVECE È LA DEA GRECA AFRODITE, ALLEGORIA DELLA BELLEZZA E DELL’AMORE. AI TEMPI DI MASANIELLO LE SI ATTRIBUIVA UN CULTO QUASI COME AD UNA MADONNA ALLA QUALE SI CONFIDAVANO I NAPOLETANI . È STATA PIÙ VOLTE RESTAURATA E NEL 1975 LA REPUBBLICA DI SAN MARINO EMISE UN FRANCOBOLLO DI 50 LIRE CHE LA RAFFIGURAVA - AN HISTORIC BUST WITH THE NOSE REDONE BECAUSE VANDALIZED DURING THE MASANIELLO REVOLT IN 1647 : MARIANNA WOMAN 'IN CAPA' E NAPULE" SYMBOL OF THE FREEDOM OF THE NEAPOLITAN PEOPLE, PHOTOGRAPHED LENGTH AT THE NATIONAL PLACE OF NAPLES; HEAD PROBABLY REAFFIRES THE SIDE OF THE SIRENA PARTENOPE, ACCORDING TO THE CELANE AFRODITE, ALLEGORY OF BEAUTY AND LOVE. MASANIELLO'S TIMES HAD ATTRIBUTED AS A MADONNA WHICH WAS CONFIDED THE NAPOLETANS. RESTORED SEVERAL TIME, IN 1975 THE REPUBLIC OF SAN MARINO ISSUED A STAMP OF 50 LIRES DEPICTING IT.
More...